Informazioni generali

Il matrimonio è celebrato dal Sindaco o da chi lo sostituisce legalmente, o da un Assessore o Consigliere comunale delegato dal Sindaco.

Il matrimonio civile è celebrato presso:

  • la sala consiliare presso la sede municipale via A. Rossi, 11
  • l'Auditorium dell'Assunta in via Palù, 2
  • sala presso Villa Borromeo in via della Provvidenza, 61

Per dettagli sulle modalità della cerimonia e l'utilizzo delle sale vedere l'informativa qui allegata.

E' importante:

  • contattare inizialmente l’ufficio dello stato civile,  tel.  049/8739222, e selezionando il tasto del settore Servizi Demografici
  • per i residenti: eseguire le Pubblicazioni di matrimonio secondo le modalità previste.
  • per i non residenti: effettuare le pubblicazioni nel proprio Comune di residenza e chiedere di inviare la richiesta per la celebrazione del matrimonio al Sindaco del Comune di Rubano.

Le pubblicazioni di matrimonio

Sono definite “formalità preliminari” alla celebrazione del matrimonio, religioso o civile, celebrato in Italia.
Regolate dal codice civile italiano, che ne indica forma e tempi, hanno lo scopo di rendere pubblica l’intenzione dei nubendi di voler “contrarre matrimonio” secondo un rito religioso o civile.
Devono essere effettuate nel Comune di residenza dei nubendi. Se i nubendi hanno residenza in comuni diversi, è sufficiente chiedere la pubblicazione in uno dei due Comuni. Provvede l’ufficiale di stato civile delegato a richiedere d’ufficio la pubblicazione anche nell’altro Comune.

Tempi

  • Entro 2 giorni lavorativi dalla sottoscrizione del verbale di pubblicazione da parte dei nubendi lo stesso viene pubblicato all'Albo online
  • Entro 180 giorni dalle eseguite pubblicazioni deve essere celebrato il matrimonio

Costi

  • - Per l'atto di pubblicazione: n. 1 o 2 (in caso di diverso comune di residenza di uno dei nubendi) marche da bollo virtuali da 16,00€ ciascuna. L'avviso di pagamento mediante PagoPA sarà inviato ai nubendi dall'Ufficio di Stato Civile
    - Per la richiesta di prenotazione della sala: n. 1 marche da bollo del valore di 16,00€ da apporre sulla richiesta

    - Per l'uso della sala Consiliare:

    * dal lunedì al venerdì (durante orario di servizio): se almeno uno dei due nubendi è residente nel Comune di Rubano € 50,00. Se entrambi i nubendi non sono residenti nel Comune di Rubano la tariffa è di € 100,00.
    * il sabato mattina: € 150,00 se almeno uno dei due nubendi è residente nel Comune di Rubano. Se entrambi i nubendi non sono residenti nel Comune di Rubano la tariffa è di € 250,00.
    L'avviso di pagamento da effettuare mediante servizio PagoPA sarà inviato ai nubendi dall'Ufficio di Stato Civile

    - Per l'uso dell'Auditorium dell'Assunta (compreso utilizzo impianto audio):
    * dal lunedì al venerdì (durante orario di servizio): €200,00 se almeno uno dei due nubendi è residente nel Comune di Rubano. Se entrambi i nubendi non sono residenti nel Comune di Rubano la tariffa è di € 300,00.
    * il sabato mattina: € 300,00 se almeno uno dei due nubendi è residente nel Comune di Rubano. Se entrambi i nubendi non sono residenti nel Comune di Rubano la tariffa è di € 400,00.
    L'avviso di pagamento da effettuare mediante servizio PagoPA sarà inviato ai nubendi dall'Ufficio di Stato Civile

    - Per l'uso della sala di Villa Borromeo
    * solo il sabato mattina alle ore 10:30: € 400,00 se almeno uno dei due nubendi è residente nel Comune di Rubano. Se entrambi i nubendi non sono residenti nel Comune di Rubano la tariffa è di € 500,00.
    L'avviso di pagamento da effettuare mediante servizio PagoPA sarà inviato ai nubendi dall'Ufficio di Stato Civile

A chi rivolgersi

Telefono:

049 8739222 selezionando il numero dell'ufficio desiderato

Email:

demografici@rubano.it

Orari di ricevimento:

Lunedì e Venerdì: 9.00 - 10.30
Martedì: 16.30 - 17.30
Solo su appuntamento: Mercoledì 9.00 - 10.30, Giovedì 16.30 - 17.30

Orari reperibilità telefonica

Lunedì, Mercoledì e Venerdì: 11.00 - 13.00
Martedì e Giovedì: 15.30 - 16.30

Ultimo aggiornamento:

03/01/2023

Non sono state fatte indagini