Informazioni generali

E' possibile fare richiesta di intervento disinfestazione e derattizzazione in:

  • Aree pubbliche contro ratti, zanzare e altri animali. La disinfestazione è a carico del Comune
  • Aree private contro ratti, con un contributo spese a carico del richiedente pari a € 15,00, da pagare direttamente alla ditta individuata dal Comune che effettua il servizio.
    Non sono previsti da parte del Comune  altri tipi di interventi di disinfestazione in aree private.

Tempi

Per la Qualità:
- in area privata contro i topi 15 gg.;
- in area pubblica contro animali diversi dalle zanzare (es. vespe, scarafaggi, ecc..) 15 gg.;
In area pubblica in base ad un programma comunale previsto per il servizio di disinfestazione contro le zanzare (vedi programma annuale alla pagina Contenimento specie/disinfestazione) e di derattizzazione
 

Costi

  • - in aree pubbliche la disinfestazione è a carico del Comune
    - in aree private contro ratti, con un contributo spese a carico del richiedente pari a € 15,00, da pagare direttamente alla ditta che effettua il servizio ed è individuata dal Comune
     

A chi rivolgersi

Telefono:

049 8739222 selezionando il numero dell'ufficio desiderato

Email:

ambiente@rubano.it

Orari di ricevimento:

Lunedì e Venerdì: 9.00 - 10.30
Martedì: 16.30 - 17.30
Solo su appuntamento
Mercoledì: 9.00 - 10.30
Giovedì: 16.30 - 17.30
----
La cittadinanza e' invitata a recarsi presso gli uffici comunali solo ed esclusivamente per attività strettamente funzionali alla gestione dell'emergenza ed attività indifferibili e SOLO PREVIA TELEFONATA O CONTATTO VIA E-MAIL

Orari reperibilità telefonica

Lunedì, Mercoledì e Venerdì: 11.00 - 13.00
Martedì e Giovedì: 15.30 - 16.30

Ultimo aggiornamento:

08/06/2020
Approfondimenti

Normativa:

D.G.R. Veneto n. 324 del 14.02.2006

Documentazione da presentare:

Ulteriori informazioni:

L'intervento può essere richiesto:
- telefonicamente al n. tel. 049 8739222
- presentando richiesta intervento disinfestazione e derattizzazione al PuntoSi

Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

Ambiente, Protezione Civile (Responsabile: Fabio Biasio)

Responsabile del procedimento:

Responsabile del provvedimento

Se il procedimento non si conclude con un provvedimento, non è indicato alcun responsabile del provvedimento; diversamente è responsabile del provvedimento il CapoArea/dipendente di volta in volta individuato con apposito provvedimento, secondo la materia oggetto della singola pratica

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento):

Dettagli Procedimento

Modalità avvio:

Ad istanza dell'interessato

Conclusione procedimento:

Silenzio assenso

Rilevanza SUAP:

No

Presente in PuntoSi:

Si

Non sono state fatte indagini