Gli elettori impossibilitati ad esprimere autonomamente il voto possono farsi assistere da un altro elettore (familiare o un altro elettore liberamente scelto).
L'elettore interessato dall'infermità deve richiedere un'apposita certificazione rilasciata da un ufficiale sanitario, presso l'Azienda Ulss locale.
E' possibile, su richiesta dell’elettore corredata da relativa documentazione, far annotare in modo permanente, dall'ufficio elettorale, il diritto al voto assistito, mediante l'apposizione di un timbro sulla tessera elettorale. Questo evita che l'elettore debba produrre, ad ogni consultazione, il certificato medico idoneo per ottenere l'assistenza al voto.

Per informazioni sul rilascio della suddetta certificazione rivolgersi al Distretto Socio Sanitario nr. 2 Azienda ULSS16 di Rubano in Via Spinelli nr. 1, telefonando al nr. 0498216165 - 0498216169, o agli sportelli Punto Unico Servizio Domiciliare aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 14.00.

ATTENZIONE: I CERTIFICATI PER IL VOTO ASSISTITO NON POSSONO ESSERE RILASCIATI DAL MEDICO DI GUARDIA MEDICA, NE' DAL MEDICO DI MEDICINA GENERALE