Informazioni generali

Il Comune di Rubano assegna alle società sportive gli spazi per l'utilizzo continuativo (da settembre a giugno) o occasionale degli impianti sportivi comunali.
I criteri di assegnazione sono approvati con deliberazione di Giunta comunale. E' data priorità alle attivita scolastiche.

Utilizzo ordinario continuativo: a tutte le società sportive utilizzatrici, con attività sportiva ordinaria, saranno richieste da parte dell'ufficio sport (di norma nel mese di maggio) le necessità di conferma per la stagione sportiva successiva degli spazi utilizzati in relazione alle attività autorizzate nella stagione sportiva in corso. Successivamente alla validazione delle conferme, l'ufficio sport invierà a tutte le società sportive iscritte all'albo delle associazioni la disponibilità di spazi liberi al fine di valutare eventuali richieste. Modalità e criteri di assegnazione sono approvati con la deliberazione di Giunta comunale n. 60 del 17/07/2014.
Eventuali spazi liberi possono essere richiesti per utilizzi ordinari continuativi (dal giorno dell'autorizzazione a giugno) anche durante tutta la stagione sportiva.

Utilizzo occasionale: durante tutto l'anno é possibile richiedere l'utilizzo occasionale degli impianti sportivi qualora liberi dagli utilizzi ordinari continuativi. La richiesta deve essere effettuata nell'apposito modulo (vedi sezione modulistica).

Il calendario degli utilizzi degli impianti sportivi é tenuto dalla ditta che effettua il "Servizio integrato di gestione degli impianti sportivi comunali" ed é consultabile a questo link e presso l'impianto sportivo stesso durante gli orari di apertura (normalmente dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 23).  Gli orari attualmente assegnati in via continuativa sono visualizzabili alla pagina dedicata allo SPORT
Il servizio di custodia degli impianti sportivi durante gli utilizzi é svolto da personale comunale o incaricato dal Comune.

Locale da adibire a sala pesistica: con delibera di Giunta Comunale n. 103 del 20/09/2018 si è stabilito di assegnare il locale limitrofo alla palestra grande degli impianti sportivi di via Borromeo a società / associazione sportiva con lo scopo di favorire il mantenimento fisico ed il miglioramento delle prestazioni agonistiche degli atleti tesserati. Il disciplinare (vedi sezione modulistica) riporta le principali prescrizioni per l'assegnazione, l'allestimento e l'utilizzo del locale. Il locale viene assegnato affinché venga utilizzato come sala pesistica per gli atleti tesserati per favorire il mantenimento fisico ed il miglioramento delle prestazioni agonistiche. Il locale viene assegnato in utilizzo privo di macchinari ed attrezzature sportive per la pesistica e dovrà essere allestito dalla società sportiva con spese a proprio carico.

Tempi

30 giorni

Costi

  • Le tariffe sono definite annualmente con deliberazione di Giunta comunale. Le tariffe agevolate sono differenziate per:
    - attività sportive ordinarie (da settembre a giugno);
    - attività sportive occasionali;
    - attività non sportive occasionali;
    Le tariffe aggiornate sono pubblicate nella pagina tematica dedicata allo SPORT

A chi rivolgersi

Telefono:

049 8739265

Email:

istruzione@rubano.it sport@rubano.it

Orari di ricevimento:

Lunedì, Mercoledì e Venerdì: 9.00 – 10.00
Martedì e Giovedì: 17.00 – 18.00

Ultimo aggiornamento:

17/10/2019
Approfondimenti

Normativa:

  • Deliberazioni di Giunta comunale di approvazione criteri di assegnazione spazi;
  • Deliberazioni di Giunta comunale di approvazione delle tariffe servizi a domanda individuale.

Documentazione da presentare:

  • Specificata nel modulo di richiesta

Modalità di pagamento

Modalità di pagamento sulla pagina dedicata: www.rubano.it/iban-e-pagamenti-informatici

Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

Pubblica Istruzione - Sport - Politiche Giovanili (Responsabile: Milena Bordacchini)

Responsabile del procedimento:

Responsabile del provvedimento:

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento):

Dettagli Procedimento

Modalità avvio:

Ad istanza dell'interessato

Conclusione procedimento:

Provvedimento espresso

Comunicazioni a terzi:

Parere ufficio tecnico su praticabilità attività rispetto allo spazio richiesto

Informazioni proprie procedure:

Contattare via telefono o mail l'ufficio Sport indicando il numero di protocollo della pratica

Rilevanza SUAP:

No

Presente in PuntoSi:

No

Non sono state fatte indagini