L’Amministrazione Comunale, nell’ambito dei servizi assistenziali ed educativi rivolti ai minori, offre il servizio di nonno-vigile, svolto attraverso cittadini anziani per l'aiuto nell’attraversamento pedonale degli alunni nelle vicinanze di alcune scuole pubbliche del territorio comunale, al fine di garantire un sistema di sempre maggior sicurezza agli alunni.

II servizio di vigilanza ha una durata pari al periodo scolastico (settembre-giugno) e prevede interventi di circa mezzora, rispettivamente al momento dell'entrata e dell'uscita dalla scuola. Durante il servizio i "nonni vigili", per essere facilmente riconoscibili, indossano giacche ad alta visibilità e sono muniti di paletta. I nonni-vigili sono selezionati, retribuiti ed assicurati dal Comune.

L'elenco degli interventi con i nonni vigile è il seguente:

scuola D'Acquisto, via Belle Putte

Lunedì – venerdì

13,00 (+martedì 16,15)

scuola D'Acquisto, via Roma

Lunedì – venerdì

8,00 (+martedì 14,15)

scuola D'Acquisto, via Roma

Lunedì – venerdì

13,00

scuola Marconi, via Borromeo

Lunedì – venerdì

8,00 (+lunedì 14,15)

scuola Marconi, via Borromeo

Lunedì – venerdì

13,00 (+lunedì 16,15)

scuola Buonarroti centrale, viale Po

Lunedì – sabato

8,00

scuola Buonarroti centrale, viale Po

Lunedì – sabato

13,00

scuola Da Vinci, viale Po

Lunedì – venerdì

13,00 (no martedì)

scuola Da Vinci, viale Po

Lunedì – venerdì

16,00

scuola Pascoli, via Don Lorenzo Milani

Lunedì – venerdì

13,00 (no martedì)

scuola Agazzi, via Boschetta

Lunedì – venerdì

16,00

Saranno possibili variazioni all'elenco dei servizi di nonno vigile dovuti a modifiche di orario scolastico da parte dell'Istituto Comprensivo, mutate esigenze di servizio o altri motivi.

Potranno iscriversi al registro uomini e donne che abbiano compiuto 55 anni e non abbiano ancora compiuto 75 anni, che percepiscano un trattamento pensionistico in regime di quiescenza oppure siano disoccupati, psicologicamente e fisicamente idonei e privi di condanne o carichi penali pendenti.

Il corrispettivo lordo di euro 7,00 per ogni servizio di “nonno vigile” davanti alle scuole verrà corrisposto ogni due mesi e viene considerato come reddito assimilato a quello di lavoro dipendente (ai sensi art. 50 c. 1 lett. l) del Testo Unico delle Imposte sui Redditi del 22.12.1986 n. 917).

I nonni vigili saranno forniti di apposito gilet identificativo ad alta visibilità e paletta. I nonni vigili opereranno con il coordinamento del Settore Sport-Pubblica istruzione e Politiche giovanili del Comune di Rubano.

Possono richiedere l’iscrizione tutti i cittadini che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o cittadini di Stati appartenenti all'Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia o possedere un titolo di soggiorno valido, se con cittadinanza non comunitaria;
  • residenza nel Comune di Rubano;
  • disoccupati o pensionati;
  • età non inferiore ai 55 anni e non superiore a 74 anni;
  • non aver riportato condanne penali né procedimenti penali a carico;
  • non essere mai stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una P.A.;
  • iscritti nelle liste elettorali;
  • certificazione di idoneità psico/fisica al servizio, attestata con certificato del Medico di medicina generale.

I requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda.

Bando e modulo di domanda nella sezione Modulistica della pagina sulla procedura Iscrizione al registro delle persone disponibili a prestare servizio di nonno vigile