Informazioni generali

Gli incarichi di progettazione, di coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, di direzione dei lavori, di coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione e di collaudo, di importo superiore ad euro 40.000,00 e fino alla soglia comunitaria, sono affidati dalle Stazioni Appaltanti, ai soggetti di cui all’art. 46 co. 1 del D.Lgs 50/2016, mediante procedura negoziata, ai sensi dell'art. 36 co. 2 lettera b) del D.Lgs. 50/2016, previa consultazione di almeno cinque soggetti individuati sulla base di indagini di mercato o tramite elenchi di operatori economici, nel rispetto di un criterio di rotazione degli inviti.

Per l'espletamento di tali procedure il RUP agisce nel rispetto delle disposizioni di cui all'art. 37 comma 2 D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.: procede mediante utilizzo autonomo degli strumenti telematici di negoziazione disponibili; in caso di indisponibilità dei suddetti strumenti, ricorre alla centrale Unica di Committenza della Provincia di Padova.
Gli operatori economici interessati devono rivolgersi al settore di competenza responsabile del servizio e/o fornitura oggetto della procedura di gara.

La progettazione definitiva ed esecutiva saranno di norma affidate al medesimo soggetto.

L’affidatario non può avvalersi di subappalto ad eccezione di quanto previsto all’art. 31 co.8 del D.Lgs 50/2016.

Il soggetto interpellato presenta la documentazione richiesta nella lettera d’invito nei termini previsti dalla stessa.

 

 

Tempi

Di legge

A chi rivolgersi

Telefono:

049 8739249

Email:

lavoripubblici@rubano.it

Orari di ricevimento:

Lunedì, Mercoledì e Venerdì: 9.00 – 10.00
Martedì e Giovedì: 17.00 – 18.00
----
La cittadinanza e' invitata a recarsi presso gli uffici comunali solo ed esclusivamente per attività strettamente funzionali alla gestione dell'emergenza ed attività indifferibili e SOLO PREVIA TELEFONATA O CONTATTO VIA E-MAIL

Ultimo aggiornamento:

23/09/2020
Non sono previsti moduli per questo procedimento

Non sono state fatte indagini