IL REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 29.03.2020 E' STATO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI (causa emergenza COVID19). lo ha stabilito il Consiglio dei Ministri in sede di riunione maggiori informazioni sul sito del Governo

I cittadini italiani saranno chiamati al voto, il giorno 29 MARZO 2020 , per il referendum popolare confermativo della legge costituzionale avente il seguente quesito:

"Approvate il testo della legge costituzionale concernente "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari", approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta ufficialedella Repubblica Italiana - serie generale - n. 240 del 12 ottobre 2019?". DPR 28.01.2020

MANIFESTO CONVOCAZIONE COMIZI ELETTORALI

CHI PUÒ VOTARE

- Votano tutti i cittadini italiani maggiorenni alla data del 29 marzo 2020, iscritti nelle liste elettorali del Comune di Rubano.

- Disposizioni per il voto per corrispondenza dei cittadini italiani temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio, o cure mediche, e dei loro familiari conviventi
Ai cittadini italiani, e loro familiari conviventi, che si trovino temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio, o cure mediche, per un periodo minimo di almeno tre mesi, nel quale ricada la data di svolgimento della suddetta consultazione, è consentito di votare per corrispondenza, ricevendo quindi il plico con la scheda di voto e le istruzioni. La richiesta del voto per corrispondenza va presentata, entro il 26 FEBBRAIO 2020, al Comune in cui l’elettore è iscritto nelle liste elettorali, allegando copia della carta di identità, e inviata:

  • per posta, o recapitato a mano anche da altra persona, all’indirizzo: Comune di Rubano Via A. Rossi nr. 11 – 35030 Rubano (PD)
  • per fax al nr. 0498739245
  • per PEC all’indirizzo rubano.pd@cert.ip-veneto.net (l'invio può avvenire anche da una mail semplice)

MODULO VOTO PER CORRISPONDENZA CITTADINI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

- Disposizioni per il voto dei cittadini italiani residenti all’estero
Gli elettori residenti all’estero ed iscritti nell’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) riceveranno come di consueto il plico elettorale al loro indirizzo di residenza. Qualora l’elettore non lo ricevesse potrà sempre richiederne il duplicato all’Ufficio consolare di riferimento. Si ricorda che è onere del cittadino mantenere aggiornato l’UFFICIO CONSOLARE competente circa il proprio indirizzo di residenza.

Chi invece, essendo iscritto nell’AIRE, intende votare in Italia, dovrà far pervenire all’UFFICIO CONSOLARE competente per residenza (Ambasciata o Consolato) un’apposita dichiarazione su carta libera che riporti: nome, cognome, data e luogo di nascita, luogo di residenza, indicazione del comune italiano d'iscrizione all'anagrafe degli italiani residenti all'estero, l'indicazione della consultazione per la quale l'elettore intende esercitare l'opzione.

La dichiarazione deve essere datata e firmata dall'elettore e accompagnata da fotocopia di un documento di identità dello stesso e può essere inviata per posta, telefax, posta elettronica anche non certificata, oppure fatta pervenire a mano all’UFFICIO CONSOLARE, anche tramite persona diversa dall’interessato, entro il 08 FEBBRAIO 2020, con possibilità di revoca entro lo stesso termine.

MODULO OPZIONE VOTO IN ITALIA

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito “www.esteri.it” nella sezione voto italiani all'estero

QUANDO SI VOTA

Si vota il solo giorno di Domenica 29 MARZO 2020, dalle ore 07.00 alle ore 23.00. Lo scrutinio inizierà subito dopo la chiusura della votazione.

DOVE SI VOTA

L’elettore vota nel proprio Comune di residenza, nelle cui liste elettorali è iscritto, nella sezione elettorale riportata nella Tessera Elettorale nel riquadro in basso a destra.
Le sezioni elettorali sono:

  • Sezioni 1 – 2 – 3; Sede: Sc. Elem. "G. Pascoli" - CAPOLUOGO Via Don L. Milani, 4
  • Sezoni 4 – 5; Sede: Sc. Elem. "S. D'Acquisto" - BOSCO Via Belle Putte, 1
  • Sezioni 6 – 7; Sede: Sc. Elem. "Agazzi" - VILLAGUATTERA Via Boschetta, 2
  • Sezioni 8 – 9 - 10; Sede: Sc. Elem. "G. Marconi" - SARMEOLA Via C. Borromeo, 14
  • Sezioni 11 – 12 – 13 - 14; Sede: Sc. Elem. "L. Da Vinci" - SARMEOLA Viale Po, 18

L’elettore deve presentarsi presso la sezione nella quale è iscritto munito di tessera elettorale, carta di identità o documento di riconoscimento in corso di validità.

A questo proposito si invitano gli elettori a verificare fin da ora che la propria tessera elettorale contenga ancora spazi disponibili per la timbratura; solo nel caso siano esauriti è possibile richiedere, anche per delega, da Lunedì 10 febbraio, il rilascio di una nuova tessera presso il PuntoSi nei seguenti giorni ed orari:
- lunedi, mercoledi, venerdi: dalle ore 08.30 alle ore alle ore 13.00
- martedi e giovedi dalle ore 08.30 alle ore 18.00

MODULO RICHIESTA DUPLICATO TESSERA

COME SI VOTA

Relativamente alla modalità di espressione del voto:

- votando SI, si esprime la volontà di confermare le modifiche previste dalla legge costituzionale approvata nell'ottobre 2019;
- votando NO, si manifesta la volontà di conservare il testo costituzionale nella formulazione attualmente vigente.

Si ricorda inoltre che, trattandosi di un referendum confermativo, non è previsto un quorum per la validità della consultazione.

VOTO DOMICILIARE - Gli elettori che si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, o che sono affetti da gravissime infermità che rendano impossibile l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano, possono votare presso la predetta dimora, presentando apposita richiesta al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, entro il 09 marzo 2020.

VOTO ASSISTITO - Gli elettori impossibilitati ad esprimere autonomamente il voto possono farsi assistere da un altro elettore (familiare o un altro elettore liberamente scelto).

 

PROPAGANDA ELETTORALE

Dislocazione dei tabelloni per la propaganda elettorale e assegnazione degli spazi come da Deliberazione della Giunta Comunale n.17 del 27/02/2020 - Tabelloni propaganda elettorale

 

AGEVOLAZIONI DI VIAGGIO

Gli elettori che si recheranno a votare nel proprio comune di iscrizione elettorale potranno usufruire delle agevolazioni di viaggio applicate da enti o società che gestiscono i relativi servizi di trasporto. Il Ministero dell'Interno (Servizi Elettorali) come di consueto fornisce indicazioni sulle possibili agevolazioni tariffarie per i viaggi ferroviari, via mare, autostradali e con il mezzo aereo in relazione al referendum costituzionale confermativo sul taglio del numero dei parlamentari di domenica 29 marzo 2020 (voto dalle ore 7 alle ore 23).

 

 

Per informazioni

Ufficio Elettorale:
tel. 049 8739220 – 049 8739217 – 049 8739263
fax 049 8739245
e-mail: demografici@rubano.it
PEC: rubano.pd@cert.ip-veneto.net

Aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00
Il martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 18.00

Per altre informazioni consultare sito del Ministero dell'Interno e del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

03/02/2020