La Regione del Veneto ha pubblicato il bando per la concessione del contributo regionale “Buono-Libri e Contenuti didattici alternativi” per l’Anno scolastico-formativo 2019-2020. Legge 23 dicembre 1998, n. 448, articolo 27.
Il contributo può essere concesso per le spese riferite all’acquisto dei libri di testo, contenuti didattici alternativi, indicati dalle Istituzioni scolastiche e formative nell’ambito dei programmi di studio da svolgere presso le medesime, che il richiedente ha già sostenuto o che si è impegnato a sostenere, in caso di prenotazione dei libri, per lo studente nell’Anno scolastico-formativo 2019-2020.
Il contributo può, inoltre, essere concesso per l’acquisto delle dotazioni tecnologiche (personal computer, tablet, lettori di libri digitali ecc..), fino ad un massimo di € 200,00. Sono escluse le spese per l’acquisto di telefoni cellulari, dei dizionari, degli strumenti musicali, del materiale scolastico (cancelleria, calcolatrici, stecche ecc..).
 Il contributo può essere concesso solo se la spesa è documentata. La domanda potrà essere presentata on line dal 16/09 al 16/10 collegandosi al sito della Regione Veneto.

Maggiori informazioni sul sito web regionale dedicato: Buono Libri 2019-20


 

03/09/2019