Informazioni generali

In caso di vendita o costituzione di diritti di garanzia (pegno, ipoteca) aventi ad oggetto beni mobili registrati (auto, moto, rimorchi) è necessario autenticare la firma del venditore sul certificato di proprietà del bene venduto o sulle dichiarazioni relative.
Per farlo non è più necessario rivolgersi al notaio, ma è possibile rivolgersi ad un Comune, e nel caso del Comune di Rubano al PuntoSi. Sono esclusi i casi in cui il bene sia dato in donazione, per i quali continua ad essere competente il solo notaio.

L'autentica di firma non prevede alcuna valutazione del contenuto dell’atto o delle dichiarazioni in esso contenute, ma solo la verifica dell’identità del sottoscrittore attraverso un valido documento di riconoscimento, accompagnato, nel caso di persona giuridica o procuratore generale o procuratore speciale, dai documenti di nomina.

Di norma la dichiarazione di vendita su cui  viene apposta l'autentica viene fatta sul  certificato di proprietà dell'auto. Dal 5 ottobre 2015 le auto  possono essere  munite di Certificato di Proprietà Digitale: è necessario che il venditore prima si rivolga ad uno STA o al PRA per richiedere il “supporto cartaceo del CDPD” sul quale è possibile fare la dichiarazione di vendita.
In alcuni casi particolari (come ad esempio auto immatricolate prima del 1993, vendita mortis causa, e altri) sono previste diverse forme per la dichiarazione  di vendita per le quali è possibile consultare il sito web dell'ACI Club.

Gli adempimenti conseguenti al passaggio di proprietà, come la trascrizione al Pubblico Registro Automobilistico - PRA e l'aggiornamento della carta di circolazione, devono essere effettuati direttamente dagli interessati presso gli uffici preposti entro sessanta giorni (Agenzia pratiche auto, Sportelli Telematici dell'Automobilista, uffici provinciali della Motorizzazione e uffici provinciali dell'Aci).

Informazioni sugli adempimenti connessi al passaggio di proprietà di beni mobili registrati sul sito dell'ACI.

Tempi

Immediato allo sportello

Costi

  • Una marca da bollo del valore vigente

  • Diritti di segreteria € 0,50

    Per maggiori informazioni sulle “Modalità di pagamento” vedere la sezione “Altre informazioni

A chi rivolgersi

Telefono:

0498739219

Email:

puntosi@rubano.it

Orari di ricevimento:

Lunedì, Mercoledì e Venerdì: 8.30 – 13.00
Martedì e Giovedì: 8.30 – 18.00
----
La cittadinanza e' invitata a recarsi presso gli uffici comunali solo ed esclusivamente per attività strettamente funzionali alla gestione dell'emergenza ed attività indifferibili e SOLO PREVIA TELEFONATA O CONTATTO VIA E-MAIL

Ultimo aggiornamento:

04/06/2020
Non sono previsti moduli per questo procedimento
Approfondimenti

Normativa:

Art. 7 del D.L. n. 223 del 4/07/2006 come conv. in L. n. 248 del 04/08/ 2006

Documentazione da presentare:

  • certificato di proprietà o foglio complementare del bene mobile registrato oggetto di vendita, con la dichiarazione di vendita o la dichiarazione di costituzione dei diritti di garanzia completa dei dati anagrafici di compratore e venditore
  • documento di riconoscimento valido
  • nel caso di procuratori e rappresentanti persona giuridiche: documenti di nomina
  • per i veicoli immatricolati prima del 1993 la dichiarazione di vendita deve essere redatta con atto separato e deve contenere i dati del venditore, dell'acquirente, la targa del mezzo, il prezzo di vendita e la data
  • per i veicoli immatricolati dopo il 1993 la dichiarazione di vendita va redatta sul retro del Certificato di Proprietà modello NP 1B nel riquadro "T"
  • marca da bollo del valore vigente

Modalità di pagamento

Marca da bollo da acquistare presso i rivenditori di valori bollati.

Il pagamento dei diritti di segreteria può essere effettuato:

  •  con POS o carta di credito presso lo sportello PuntoSi;
  •  tramite versamento in contanti presso qualsiasi agenzia Intesa Sanpaolo Spa comunicando il codice ente 1010287;
  •  tramite bonifico bancario intestato a Comune di Rubano, IBAN IT28S0306912117100000046012;
  •  tramite conto corrente postale n. 11313350 intestato a Comune di Rubano - Servizio Tesoreria;
  •  da www.rubano.it tramite "servizi online", pagamenti May Pay.

La ricevuta del versamento effettuato deve essere presentata al momento della richiesta del servizio.

Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

PuntoSi - Punto Servizi ed Informazioni (Responsabile: Barbara Viero)

Responsabile del procedimento:

Responsabile del provvedimento

Se il procedimento non si conclude con un provvedimento, non è indicato alcun responsabile del provvedimento; diversamente è responsabile del provvedimento il CapoArea/dipendente di volta in volta individuato con apposito provvedimento, secondo la materia oggetto della singola pratica

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento):

Dettagli Procedimento

Modalità avvio:

Ad istanza dell'interessato

Conclusione procedimento:

Documento amministrativo

Informazioni proprie procedure:

puntosi@rubano.it - 0498739219

Rilevanza SUAP:

No

Presente in PuntoSi:

Si

Non sono state fatte indagini